A- A+
Milano
Fi, Cattaneo cerca fortuna in Europa. E il Pd resuscita Rifondazione. Pillole

di Fabio Massa

CATTANEO IN EUROPA/ Di confermato non c'è nulla, ma qualche maligno vocifera che anche Giovanni Toti abbia chiuso la porta in faccia ad Alessandro Cattaneo, ex sindaco di Pavia. Secondo quanto può riferire Affaritaliani.it l'ingegnere dell'Enel in aspettativa avrebbe chiesto prima ad Elisabetta Gardini e poi al consigliere politico di Berlusconi un posto nello staff europeo di Forza Italia. Per adesso, però, nessuna risposta positiva. Anzi, si dice che Toti abbia riconfermato in toto (e il bisticcio è voluto) i collaboratori parlamentari di Licia Ronzulli, anche lei in cerca di una collocazione. E il pavese Alessandro? Dopo il no a un rimpasto in Regione Lombardia, può partire (tranquillo?) per le vacanze estive.

LISTONE METROPOLITANO/ Tutti insieme appassionatamente per la città metropolitana. Ormai pare essere cosa decisa e digerita l'elaborazione di una lista unitaria per i consiglieri che dovranno elaborare lo statuto della città metropolitana, erede della Provincia di Milano. Una lavoro che si preannuncia improbo fin dall'avvio, dato che il "peso" di ogni singolo voto dei consiglieri dovrà essere ponderato in base al comune del quale fanno parte (tradotto: un consigliere di Milano varrà "x" volte di più di quello di Basiglio, per dirne una). Le segreterie cercano urgentemente matematici armati di grosse calcolatrici. Intanto un primo miracolo sarebbe già stato fatto: nel listone sarà riesumata anche Rifondazione Comunista. Un risultato non da poco.

@FabioAMassa

Tags:
ficattaneopd







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.