A- A+
Milano
Myplant & Garden: il florovivaismo torna protagonista in Fiera

Nell’anno di Expo, e in piena sintonia con i valori di ecosostenibilità e benessere promossi dall’Esposizione Universale, debutta a  Fiera Milano, dal 25 al 27 febbraio nei padiglioni 6 e 10 di Rho-Pero, Myplant & Garden, la nuova fiera professionale dedicata al florovivaismo e al garden. Myplant & garden è stata presentata lunedì a Milano agli operatori e alla stampa. Si tratta di un evento voluto da un gruppo di aziende del settore riunitesi nel Consorzio Myplant & Garden e che pur nascendo come appuntamento riservato agli operatori ha deciso effettuare un’apertura eccezionale al pubblico nel pomeriggio del 27 febbraio, e con due grandi installazioni floreali che anticiperanno la primavera in corso Garibaldi e piazza XXV Aprile. Inoltre nei giorni di mostra negozi convenzionati festeggeranno Myplant & Garden con sconti sugli acquisti “verdi” e un gruppo di ristoranti praticheranno riduzioni per i visitatori della manifestazione.

“Abbiamo voluto  Myplant & Garden per rilanciare il mercato ed evitare ai buyer italiani l’inaccettabile situazione di andare in Olanda o Germania per acquistare nostri prodotti. L'Italia è tra i principali attori nel mercato florovivaistico mondiale e merita di avere una fiera adeguata”, afferma il presidente del Consorzio Gianpietro D’Adda. “Vogliano riportare a casa il nostro florovivaismo” aggiunge Davide Lucente, tra i membri del consorzio. “E’ un’iniziativa ambiziosa e coraggiosa, in un momento difficile come questo. Un’iniziativa che ha ovviamente una finalità economica, ma anche una dimensione ideale che è un suo punto di forza”. “Fiera Milano è la scelta giusta per rilanciare il comparto” afferma dal canto suo l’amministratore delegato del gruppo espositivo milanese, Enrico Pazzali, sottolineando la visibilità internazionale di Fiera. “Myplant & Garden può contare sul nostro massimo impegno e sulla nostra professionalità. Esistono tutte le premesse perché sia un evento di successo”.

Uno sforzo particolare è stato fatto nell’attività di incoming di compratori esteri, coordinata con Fiera Milano e con le sedi internazionali di Unicredit e concentrata su Turchia, Germania, Russia, Austria, Croazia, Francia, Marocco, Olanda, Svizzera, Tunisia, Azerbaijan, Ucraina, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia. Fiori e piante mancavano dalle merceologie rappresentate nelle manifestazioni milanesi da quindici anni. Ora vi tornano con una mostra che ha ottenuto il patrocinio di Expo 2015, del ministero delle Politiche Agricole e Forestali e di Regione Lombardia.

Tags:
fiera milanoflorovivaismogarden







A2A
A2A
i blog di affari
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.