A- A+
Milano
La puntura della Gelmini: "Expo, come previsto Pisapia si fa trovare impreparato"

"Come previsto Milano e la sua Amministrazione si fanno trovare impreparati nell'affrontare l'appuntamento piu' importante degli ultimi decenni: Expo Milano 2015". Il giudizio, tagliente, arriva da Mariastella Gelmini, coordinatrice di Forza Italia Lombardia, attraverso una nota. La Gelmini prosegue sottolineando che "oltre al degrado che rischia di declassare Milano, il rifiuto della Cgil di aprire con la Turandot alla Scala l'Expo, sta contaminando tutti i servizi della citta'. Ora e' il turno dei tranvieri Atm che minacciano di fermare la metropolitana che collega Expo con la citta', se non ci saranno le necessarie garanzie economiche. Siamo al ricatto. Un bell'esempio di "buona" amministrazione cittadina di Pisapia, che ovviamente scarica le responsabilita' sul Governo. Inizia a farsi strada l'idea che per gestire la Milano dell'Expo, forse servirebbe un commissario"
 

Tags:
gelminiexpo







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.