A- A+
Milano
Gli assessori pregano Pisapia: il tuo annuncio? Dopo Expo. Inside

di Fabio Massa

Aspetti almeno dopo Expo. L’appello, secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, arriva da tutta una serie di esponenti della giunta e non. Il destinatario dell’appello è ovviamente Giuliano Pisapia, che ha dichiarato pubblicamente di voler sciogliere la riserva sulla propria ricandidatura prima dell’inizio di Expo. Chi conosce l’avvocato sa che quando dice una cosa vuole farla a tutti i costi, quindi è probabile che l’annuncio arriverà prima del primo maggio. E che questo annuncio sarà “negativo”, nel senso che non si ricandiderà, un po’ tutti lo danno per scontato. Se davvero fosse questo lo scenario, ovviamente dal momento successivo all’annuncio, avverrebbe un’accelerazione politica impressionante. Il rischio è quello di far diventare Expo una immensa campagna elettorale. Praticamente infinita. Ecco perché gli assessori starebbero pregando Pisapia di non fare nessun annuncio prima di Expo, ma di farlo dopo, alla fine. Qualche mese in più di respiro per poter lavorare tranquillamente. Una posizione di grande responsabilità. Chissà però se Pisapia ce la farà a mantenere il riserbo e a rimangiarsi la parola data.

@FabioAMassa

Tags:
pisapiaexpomilano







A2A
A2A
i blog di affari
Ascolti tv, ciclone Cavallaro al Tg4; bene Uno Mattina Estate e Siria Magri...
Di Klaus Davi
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.