A- A+
Milano
Guardia di Finanza: sequestrati prodotti contraffatti per 2 milioni di euro

I militari del Comando provinciale della Guardia di finanza di Milano hanno portato a termine una serie di sequestri di articoli contraffatti e, in alcuni casi, nocivi per la salute. L'operazione ha avuto inizio nel mese di gennaio presso un esercizio gestito da cittadini cinesi, a Legnano e per questo e' stata denominata "Goat year", ossia "anno della capra" qual e' il 2015 secondo l'almanacco cinese. Un monitoraggio presso i mercati di Legnano, San Vittore Olona, Rescaldina, Cerro Maggiore e Nerviano, ha permesso di effettuare ulteriori sequestri. Dai controlli è emerso che la maggior parte delle attività e' gestita, oltre che da cittadini di etnia cinese, da magrebini e originari del Bangladesh. L'operazione ha portato complessivamente al sequestro di 5.582 articoli con marchi contraffatti anche di note "griffe" internazionali, quali accessori per capelli di Hello Kitty, buste della Walt Disney, figurine dei Pokemon e portachiavi con le effigi di case automobilistiche e di oltre due milioni articoli privi del marchio CE e/o sprovvisti della necessaria etichettatura per un valore complessivo pari a circa due milioni di euro. Sono state, quindi, deferite alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio 3 persone mentre altre 10 sono state segnalate alla Camera di Commercio di Milano per violazioni amministrative.

Tags:
guardia di finanzasequestrogoat yearhello kittypokemonwalt disney







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.