A- A+
Milano
I civici, ovvero la tentazione di Sel a Milano. Inside

di Fabio Massa

Dalle parti di Sel lo dicono chiaro e tondo: “La coalizione così com’è? Può reggere solo se c’è Giuliano Pisapia. Altrimenti…” Se è davvero scoppiata la pace tra il Pd e il sindaco di Milano dopo il suo intervento a Human Factor, l’evento di Sel organizzato sotto la Madonnina, nella coalizione, specie nella sua parte sinistra, rimane il grosso punto di domanda sulla ricandidatura. Con due fazioni altrettanto convinte: quella più vicina ai dem che sostiene che farà un passo indietro, quella più vicina a Vendola che sostiene che farà l’ennesimo passo avanti. Quanto siano però wishful thinking oppure verità, è tutto da vedere. Quel che però agita il lato sinistro della coalizione, secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, è un progetto di condivisione di tematiche tra civici e Sel. Il problema è che il mondo civico è assolutamente magmatico, anche se Castellano&Co sembrano propensi a intavolare una discussione sul futuro. Tanto che c’è qualcuno che, forse precorrendo un po’ i tempi, ipotizza addirittura una lista unica nel 2016. Una opzione azzardata, sulla quale però si potrebbe arrivare a concretizzazione se il progetto di una Sel inclusiva e molto più forte rispetto a quella attuale, non dovesse avere esiti positivi. In quel caso, reggere all’urto di un Pd comunque estremamente maggioritario in città vorrebbe dire mettere necessariamente a fattor comune risorse e consensi tra civici, arancioni e Sinistra Ecologia e Libertà. Ma tutto dipende da come sarà la coalizione, e per questo si aspetta Pisapia, lasciando in standby ogni opzione concreta.

@FabioAMassa

Tags:
civicisel milano






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.