A- A+
Milano
I poliziotti di Milano: "Ebola? Abbiamo paura. Chiediamo mascherine"

di Fabio Massa

Giuseppe Falanga, dirigente del Siapol, il sindacato autonomo della Polizia Locale, in forza a Milano, in un'intervista ad Affaritaliani.it non usa mezze misure: "Ebola? Abbiamo paura, ovviamente. E adesso vogliamo fare una segnalazione formale al comando: non abbiamo linee guida, non abbiamo presidi sanitari né mezzi per proteggerci". L'INTERVISTA DI AFFARITALIANI.IT

Giuseppe Falanga, pare che Ebola stia arrivando anche in Italia. E c'è chi lancia l'allarme per Milano e l'Expo.
Guardi, prima di tutto vorrei dire che vogliamo fare una segnalazione al Comando.

Di che tipo?
Chiederò formalmente, per iscritto, in qualità di RLS (Rappresentante per i lavoratori sulla sicurezza, ndr), come Milano intende organizzarsi per affrontare questa situazione dal punto di vista sanitario.

Avete paura dell'Ebola?
Certo che abbiamo paura. Non possiamo sottovalutare questo pericolo.

Che cosa chiedete?
L'importante è avere formazione e informazione sulal situazione, per sapere come gestire eventuali situazioni. Vogliamo sapere come effettuare la prevenzione. Per esempio: ci servono mascherine e guanti, e sapere come trattare queste situazioni.

Che cosa ne pensa dell'opportunità di mettere un presidio sanitario in Stazione Centrale?
Direi di no. Il presidio sanitario bisogna metterlo nelle stazioni di partenza, non in quella d'arrivo.

Per adesso avete ricevuto istruzioni dal Comune o dal Ministero?
No, nessuna. Non abbiamo ricevuto nessuna linea guida. Ed è proprio quello che chiediamo.

@FabioAMassa

Tags:
poliziottiebolamilano






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.