A- A+
Milano

Il Comune di Milano ha deciso di presentare ricorso al Tribunale dell'Unione europea in Lussemburgo (ai sensi dell'art. 263 del Trattato sul Funzionamento dell'Ue) per l'annullamento della Decisione della Commissione europea del 19 dicembre 2012 che ha qualificato come aiuti di Stato gli aumenti di capitale per un importo complessivo stimato pari a 359,644 milioni di euro effettuati dalla societÖ Sea a favore di Sea Handling dal 2002 al 2010. Lo ha deciso questa mattina la Giunta comunale.

Tags:
sea







A2A
A2A
i blog di affari
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime
Covid, lockdown in autunno: la colpa sarà dei non benedetti dal siero
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.