A- A+
Milano
Infrastrutture Lombarde, incarico per l'avvocato Aiello

di Fabio Massa

Infrastrutture Lombarde si affida all'avvocato Domenico Aiello. Secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, il legale si occuperà di difendere anche Infrastrutture Lombarde, la società di Regione decapitata dall'arresto dell'ex direttore generale Antonio Rognoni e dalle indagini a tappeto su molti dirigenti. Il fatto emerge da una lettera inviata, all'inizio di aprile, dall'assessore alle Infrastrutture Maurizio Del Tenno. Il quale, evidentemente, non era informato del professionista al quale era stato affidato il compito di difendere la società nel caso in oggetto. Quindi prende carta e penna e scrive il 2 aprile a Paolo Besozzi, uomo forte di Ilspa, presidente del consiglio di gestione. Il quale, sei giorni dopo, risponde: "Come comunicato al Consiglio di Gestione il 24 marzo e al consiglio di Sorveglianza il 26 marzo scorso, ho provveduto a nominare in data 25 marzo il difensore della Società".

Ma chi è Domenico Aiello? E' l'uomo di fiducia di Maroni. Fondatore dello studio Aiello Brandstätter, golfista (da poco, ammette in una intervista al Sole 24 Ore), ha sempre giocato a calcio. Ama Sciascia e la moglie Anna Tavano. Con la quale condivide, adesso, anche Infrastrutture Lombarde. La Tavano infatti fa parte del consiglio di gestione di Ilspa dal 27 giugno 2013.

@FabioAMassa

Tags:
infrastrutture







A2A
A2A
i blog di affari
Luoghi dell’anima: le “piccole case” di Bruno Messina
di Mariangela Turchiarulo
FSBA: ANNULLATE LE SENTENZE DEL TAR DEL LAZIO
Green pass, non l’avete capito? Non serve a controllare il virus, ma voi
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.