A- A+
Milano
Inter: Mancini, Kovacic e Ranocchia testimonial per il Niguarda

L'allenatore e due calciatori dell'Inter saranno testimonial d'eccezione in favore della raccolta fondi per l'acceleratore lineare dell'ospedale Niguarda di Milano, un macchinario usato nella radioterapia. Lo spot pubblicitario che verra' preparato, infatti, avra' per protagonisti Roberto Mancini, Mateo Kovacic e Andrea Ranocchia. Nei giorni scorsi l'amministratore delegato di Cancro Primo Aiuto, Flavio Ferrari, ha incontrato la societa' nerazzurra alla Pinetina di Appiano Gentile e Mancini, Kovacic e Ranocchia si sono resi disponibili a registrare uno spot che invita a sostenere l'acquisto di un acceleratore lineare. Nei prossimi giorni lo spot verra' preparato e sara' successivamente trasmesso su Inter Channel e su alcune reti televisive lombarde. La collaborazione e' stata resa possibile anche grazie al medico dell'Inter, Daniele Casalini, che fa parte del Comitato tecnico-scientifico dell'associazione brianzola. La raccolta fondi si e' resa necessaria perche' dei quattro acceleratori lineari in uso al Niguarda due sono obsoleti, poiche' in funzione da circa 15 anni, e gli altri due sono entrambi in uso da 7 anni. Dunque l'eta' media degli acceleratori di Niguarda e' di 10,5 anni rispetto alla media regionale di 6,6 anni. E pensare che la Radioterapia di Niguarda, con circa 1.300 pazienti trattati nel 2013, si posiziona per volume della casistica al sesto posto in Lombardia (su 34 centri).

Tags:
interniguardaroberto manciniandrea ranocchiamateo kovacic






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.