A- A+
Milano

di Roberto Caputo,
Vice Presidente del Consiglio provinciale di Milano

La vicenda sulla chiusura del Ramadan sta sfuggendo di mano, il rischio è quello di uno scontro interreligioso. Le parole di oggi di Piccardo contro la comunità ebraica suonano gravi. Attaccare Israele e minacciare querele certo non aiuta al dialogo, soprattutto dopo la sua decisione di invitare una persona a dir poco molto discussa come Bustanji. Perché è da qui che è iniziato tutto.Ora spetta a chi ne ha le responsabilità far uscire Milano, che certo non sta facendo una bella figura a livello internazionale, da questa imbarazzante situazione.

Tags:
ramadan







A2A
A2A
i blog di affari
Caso MPS, ragionevoli le condizioni poste da Unicredit per l’acquisizione
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Vaccini, a settembre in arrivo la terza dose: strumento della nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.