A- A+
Milano
"La Milano che possiamo", Sel vuole riconnettere il 2011 al 2021
anita pirovano, sel

"La Milano che possiamo": questo è il titolo dell'iniziativa promossa da Sel che si svolgerà l'11 aprile allo spazio Soderini di Milano. Dichiara Anita Pirovano, coordinatrice metropolitana di Sel: "L'obiettivo è riconnettere il 2011 e il 2021. Un obiettivo ben più ambizioso della mera unità della sinistra esistente. Una giornata di dialoghi e di laboratori che vedrà presente tutto il campo del centro-sinistra che dal 2011 sta trasformando Milano". "Un incontro che, come era stato per Human Factor a gennaio, miri a unire attorno a specifici temi tutti gli interlocutori che possono contribuire a sviluppare ulteriormente l'esperienza positiva di questi anni e - continua Pirovano - un incontro che non si rinchiude in recinti di partito, che non ha la minima intenzione di partire dall'esclusione di alcun soggetto, che ha l'ambizione di parlare con tutte le soggettività sociali, civiche e politiche che fanno vivere e che popolano la nostra Milano scardinando la logica ormai obsoleta e perdente delle alleanze elettoralistiche". Le iscrizioni sono aperte, i relatori dei vari momenti saranno comunicati sul sito www.selmilano.it. "Ci sentiamo - conclude Pirovano - protagonisti a pieno titolo dell'esperienza di governo attuale e non vogliamo certo abdicare al nostro ruolo per il 2016".

Tags:
selanita pirovanoelezioni milano







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.