A- A+
Milano
Liberazione marò: gli occhiali di Gandhi nella campagna social della Regione
gandhi

Volti noti dello spettacolo, dello sport e della cultura indosseranno simbolicamente un paio di occhiali originali del Mahatma Gandhi per sostenere la causa dei due maro' italiani detenuti in India. Con questo obiettivo lunedi' 9 marzo, alle 12, nello spazio del Belvedere Jannacci al 31esimo piano di Palazzo Pirelli, verra' presentata e inaugurata la mostra 'Guardare il mondo con gli occhi di Gandhi'. In occasione dell'evento, per cui e' stato concesso l'uso del marchio del Consiglio regionale lombardo, una serie di testimonial di cultura, politica, sport, spettacolo e lavoro indosseranno un paio di occhiali originali di Gandhi, come gesto di solidarieta' nei confronti di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.

Le fotografie di questi personaggi, realizzate e stampate appena dopo la conferenza stampa di lunedi', diventeranno parte integrante di una mostra e contribuiranno a dare il via a una campagna mediatica e social. Punto centrale della mostra, promossa da The Boga Foundation (fondazione internazionale che ha come fine quello di promuovere l'arte e la cultura), saranno proprio gli occhiali di Gandhi. Oltre agli occhiali saranno esposti anche oggetti storici e una serie di quadri, legati alle tematiche della non violenza, della collezione 'Quando il pensiero supera il gesto' dei Fratelli Boga. La mostra rimarra' aperta al Pirellone da martedi' 10 a giovedi' 12 marzo (dalle ore 10 alle ore 17 - ingresso libero). In seguito sara' possibile visitarla a Rho, dal 27 marzo, presso lo spazio espositivo Capitol55 di Via Martinelli 55

Tags:
massimiliano latorresalvatore gironemaròregione lombardiaindiagandhivip







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.