A- A+
Milano
Corruzione e peculato, arrestato ex presidente di Asm Pavia
luca maria filippi filippi

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Pavia hanno dato esecuzione ad una misura cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Pavia, nei confronti di Luca Maria Filippi Filippi, ex presidente di Asm Lavori nonche' ex consigliere di Asm spa, con l'accusa di peculato, corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio e induzione indebita a dare o promettere utilita'. Dalle indagini e' emerso che Filippi Filippi, in qualita' di presidente di Asm Lavori di Pavia, avrebbe avuto disponibilita' di danaro pubblico tramite varie carte di credito aziendali, utilizzandolo a fini privati per oltre 50mila euro. Filippi Filippi avrebbe frequentato alberghi e ristoranti di Roma, della riviera ligure, della Puglia e dell'Italia in genere, pagando con soldi dell'Asm non solo le proprie spese personali ma anche quelle di amici e famigliari che lo accompagnavano. L'utilizzo indebito della carta intestata alla societa' (di cui era possessore per la funzione di presidente della Asm Lavori) e' stato accertato anche con riferimento ad alcune spese sostenute per trascorrere una serata presso un night capitolino.

E' emerso inoltre che Filippi Filippi, in qualita' di presidente di Asm Lavori di Pavia, abusando della sua qualita' e dei suoi poteri, concordava con gli imprenditori la corresponsione, a suo favore, di una percentuale del 10% sul totale dell'opera pubblica affidata, come nel caso del progetto artistico d'illuminazione, realizzato sul ponte dell'Impero. L'ex consigliere risulta inoltre aver indotto diversi collaboratori, assunti con contratto di consulenza, a corrispondergli parte della retribuzione, ricambiando con retribuzioni notevolmente maggiorate rispetto agli importi fissati dai contratti di collaborazione. E' stato accertato inoltre che Filippi Filippi, in violazione a qualunque principio di risanamento dei bilanci della finanza pubblica mediante una riduzione delle spese per il personale,avrebbe portato ad un aumento delle assunzioni del 300% contribuendo a creare cosi' un disavanzo di bilancio dell'Asm pari a circa mezzo milione di euro. I carabinieri hanno eseguito anche diverse perquisizioni presso le abitazioni di politici ed imprenditori locali e presso la sede Asm spa e Asm lavori, sequestrando materiale cartaceo ed informatico di indubbio interesse giudiziario.
 

Tags:
luca maria filippi filippiasmpaviacorruzione






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.