A- A+
Milano
Maroni contro Letta: "Se vuole chiudere Malpensa sarà guerra"

"Ci sono manovre in corso che rischiano di penalizzare o addirittura di far chiudere Malpensa e voglio sventarle", ha concluso il governatore lombardo.  E' quanto ha affermato Roberto Maroni, a margine di un incontro a Palazzo Lombardia.

SCOLA - "E' stato un brevissimo passaggio su questo e ha detto tante altre cose ma voi maliziosamente parlate solo di questo piccolo e breve passaggio". Cosi' Roberto Maroni ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano di commentare le dichiarazioni del cardinale Angelo Scola che, durante un intervento in Consiglio regionale lombardo, ha definito l'immigrazione una "potenzialita'" e parlato di "resistenze" in regione. "La nostra regione e' quella che ha piu' immigrati in Italia e che integra meglio di qualsiasi altra, non vedo problemi, le politiche per l'integrazione ci sono e sono legate al mondo del lavoro", ha continuato il governatore leghista, a margine di un incontro a Palazzo Lombardia. "La posizione che noi sosteniamo e' questa: chiunque puo' venire se ha un regolare contratto di lavoro, perche' il lavoro e' il primo veicolo di integrazione".

Tags:
maronilettamalpensa







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.