A- A+
Milano
Maroni: "Polizia, aumentare l'efficienza per contrastare l'illegalità"

E' stata inaugurata a Milano, una mostra fotografica dedicata agli agenti della Polizia locale caduti in servizio. All'evento, promosso dall'Anpol (Associazione nazionale Polizia locale), hanno partecipato tra gli altri il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, e gli assessori alla Sicurezza del Comune di Milano, Marco Granelli, e della Regione, Simona Bordonali. La mostra si intitola "Quella divisa macchiata di sangue" ed e' stata allestita presso l'Urban Center della Galleria Vittorio Emanuele II. Nel suo intervento, Maroni ha spiegato che "e' doveroso ricordare le vittime della Polizia locale e delle forze dell'ordine, uomini e donne che hanno sacrificato la loro vita per la nostra sicurezza". Il governatore ha anche auspicato un "coordinamento piu' efficace fra le Forze dell'ordine". Da questo punto di vista, il presidente lombardo ha auspicato, "anche in vista di Expo", che si possa anticipare proprio a Milano "un sistema di integrazione fra Polizie, al quale la Regione sta già lavorando insieme a Comune e Prefettura, per creare un modello capace di aumentare l'efficienza nel contrasto delle attività illegali". Da parte sua, invece, l'assessore Granelli ha sottolineato che la mostra ricorda "lavoratori presenti ogni giorno sulle nostre strade che hanno perso la vita durante il servizio" ed "è importante avere questa iniziativa per garantire la loro memoria". In mattinata, infine, l'assessore Bordonali ha partecipato anche alla commemorazione del vigile urbano Nicolo' Savarino, investito e ucciso da un Suv il 12 gennaio 2012 mentre era in servizio.

Tags:
maronipolizia locale







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.