A- A+
Milano
MakeMilano: come crearsi da sè il lavoro con il worskshop di Microsoft

Il lavoro sempre più spesso non va trovato ma creato. Va in questa direzione la proposta di MakeMilano, iniziativa di Microsoft che si terrà il 7 e 8 febbraio presso lo spazio di co-working Avanzi Barra A, in via Ampère 61/A. Si tratta di un workshop a partecipazione gratuita, dedicato ad appassionati imprenditori, designer, tecnici e liberi professionisti, durante il quale un gruppo selezionato di 25 inventori, artigiani, startupper, artisti, designer, imprenditori e tecnici lavoreranno insieme per trovare soluzioni innovative e utili a realizzare un’idea di business. Sarà proprio il team di MakeMilano a scegliere l’idea.

Per partecipare, basta compilare, fino al primo di febbraio, il modulo di domanda a lumia.ms/makemilano, raccontando la propria professione, l’organizzazione e la sfida da affrontare nel proprio lavoro. Il primo di febbraio, il team MakeMilano sceglierà i 25 candidati più interessanti da coinvolgere durante il workshop gratuito e presenterà la sfida più avvincente da affrontare e su cui il gruppo è chiamato a lavorare durante la due giorni. Il workshop collaborativo metterà in luce, non solo come usare le tecnologie per risolvere le sfide di business, ma anche come co-lavorare e condividere esperienze insieme agli altri per ottenere di più.

Tags:
microsoftmakemilanoworkshop







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.