A- A+
Milano
Milano ’16, Salvini: “Io mi candido”. Pisapia: “Un bel sogno”

"Un bel sogno". Cosi il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ha risposto a chi gli chiedeva conto del "sogno" di Matteo Salvini di correre per la poltrona di primo cittadino nel 2016, come riportato in un’intervista di Repubblica. “Noi siamo pronti. Da mesi stiamo lavorando al programma, per risolvere i problemi dei milanesi aggravati dalla cura Pisapia. Cose concrete: parchi, asili nido, un palazzetto dello sport al posto della moschea a Lampugnano... La Lega c'è e ci sarà”, aveva dichiarato Salvini. L’unica cosa che avrebbe potuto fermarlo? “Inutile girarci intorno, tutto dipende dal quadro nazionale. Vediamo quando si vota per le politiche, perché è chiaro che se fosse a breve io gioco quella partita, non lascio certo il campo libero a Renzi".

"Oggi Pisapia etichetta come "bel sogno" la candidatura di Matteo Salvini a sindaco. C'è qualcosa di stonato in questa battuta: è una sicumera mal riposta: spesso, chi viene per suonare finisce suonato. Quale che sia la candidatura del centrodestra, Pisapia si prepari a rendere conto delle promesse vuote che ha fatto a Milano nel 2011: questo è il vero castello di sogni da cui i milanesi si sono già risvegliati. Gli occhi dei cittadini sono tutt'altro che dormienti: sono ben aperti su una città dove la legalità è un optional, la sicurezza una chimera, e dove le tasse sono le più alte d'Italia. Riportare Milano ai livelli di competitività che merita: questa è la sfida che il Centrodestra saprà vincere".

Tags:
salvinipisapiamilano







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.