A- A+
Milano
Pinocchio/Perchè è "peggio" inseguire la legalità?

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C’era una volta un Paese nel quale ci si indignava se si effettuavano molti sgomberi di gente che occupa abusivamente il territorio pubblico e privato di una città. Il tema, inutile neanche specificarlo, è quello dei rom. E la polemica davvero stucchevole. In pratica, il Corriere della Sera titola: “Rom, i volontari contro il Comune: Quasi 400 sgomberi in due anni, peggio della giunta di centrodestra”. Ecco, l’intera storiella di oggi è tutta su quel “peggio”. Perché dovrebbe essere “peggio” il fatto di aver cercato di far rispettare l’ordine pubblico con maggior forza? Perché dovrebbe essere “peggio” il fatto di aver inseguito la legalità con ancor più tenacia rispetto alla Moratti? Una volta tanto che sinistra e destra sono unite su un tema per il quale i cittadini sono largamente a favore, non si capisce proprio dove stia il problema. Ma forse la verità è che a Milano per vivere felici e contenti bisogna creare casi su qualunque cosa…

Tags:
romsgomberimilano







A2A
A2A
i blog di affari
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola
Passa la linea Draghi: via libera all'agenzia cyber


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.