A- A+
Milano
Pinocchio/Quell'odio di Milano per chi vive nell'hinterland

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.15 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C'era una volta un Paese che odiava quelli che si recavano a lavorare. Per dirla in modo desueto: i forestieri. Questo Paese é Milano e la ferocia con la quale riesce a trattare chi abita nell'hinterland ma lavora (e spende) a Milano mi stupisce sempre. Già dal nome che si sono inventati per definire questi milanesi atipici si capisce tutto "City users", utilizzatori cittadini. Che poi qualcuno me la deve spiegare la differenza tra un nato in Mangiagalli che vive in periferia, appena oltre i confini della città e chi invece è nato in Mangiagalli e vive 500 metri più in qua. Comunque, sia come sia, quello che ho letto oggi sui giornali grida vendetta. Il tema è quello delle multe. Secondo una classifica del Sole 24 ore Milano è in testa e pure di gran lunga. Il merito? Degli autovelox che hanno installato per colpire i City users nelle porte di accesso alla città, ad esempio sulla via Pavese o su via dei Missaglia. Il bello - anzi il brutto - è stata la giustificazione con la quale Palazzo Marino ha minimizzato io tutto: si va bene che sono state 3,3 milioni le multe nel 2014 ma il 60 per cento sono state comminate a non milanesi. Come se i non milanesi non avessero una famiglia, non pagassero le tasse, non si rompessero la schiena per sopravvivere alla crisi e vivessero la nei paeselli felici e contenti. Vergognoso.

Tags:
pinocchiomilanomultehinterlandautovelox






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.