A- A+
Milano

di Fabio Massa

Alla fine, dopo una lunga gestazione, le nomine di Regione Lombardia sono arrivate (in parte). Secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, in attesa delle dichiarazioni ufficiali, sono state scelte le persone che dovranno guidare Infrastrutture Lombarda, Lombardia Informatica e Arpa. Tutto il resto è stato invece rinviato. Un iter sofferto e lungo, che ha visto i giornalisti aspettare per oltre due ore una conferenza stampa convocata per le 15, quando la giunta era ancora ben lontana dal cominciare.

Eccoli, quindi, i nomi. In Infrastrutture Lombarde è stato nominato amministratore delegato l'ingegnere leghista Paolo Besozzi. Nel consiglio di sorveglianza entrano due politici esperti del settore come l'assessore Maurizio Del Tenno e il consigliere regionale ed ex assessore provinciale Fabio Altitonante. In Lombardia Informatica il presidente sarà il leghista Rovera e nel consiglio di sorveglianza siederà il fedelissimo di Mantovani, il consigliere Pedrazzini. In Arpa sono stati invece nominati Simini e Rosco, entrambi spinti fortemente da Daniela Santanché. Il resto è stato tutto rinviato, così come chiesto fortemente dal coordinatore lombardo Mario Mantovani, che non vuole cedere sui nomi di Giancarlo Abelli e Loris Zaffra.

@FabioAMassa

Tags:
nomine







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, lockdown in autunno: la colpa sarà dei non benedetti dal siero
L'OPINIONE di Diego Fusaro
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.