A- A+
Milano
Quartiere a luci rosse, l'anatema di Scola: "Così si accetta la schiavitù della donna"

"Se si da' anche solo una parvenza di maggiore legalita', indirettamente si accetta la tratta e la schiavitu' della donna, questo dobbiamo dirlo". A dirlo e' l'arcivescovo di Milano, Angelo Scola, rispondendo a una domanda sulla possibilita' che a Milano venga creato un quartiere a luci rosse. "Quindi il tema degli uomini che insistono in quella direzione e del fargli assumere le loro responsabilita' mi sembra un tema molto importante che una societa' come la nostra dovrebbe porsi", ha concluso Scola al termine della celebrazione della messa nella parrocchia di Santa Maria di Lourdes a Milano

Tags:
scolaprostituzione







A2A
A2A
i blog di affari
Green Pass: l'umanità ha disperato bisogno di uomini come Fabrizio Masucci
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.