A- A+
Milano
Scritte arabe sui muri di Milano, traduttori volontari di Fi a caccia di messaggi terroristici

A Milano Forza Italia ha una serie di volontari che traducono le scritte in arabo sui muri per segnalarle alle forze dell'ordine. E' quanto sostiene Silvia Sardone, responsabile dipartimento sicurezza del partito in Lombardia, la quale invita i cittadini a fotografare e inviare gli scatti delle scritte che vedono in giro. "Prevenire episodi di terrorismo di matrice islamica, passa anche attraverso l'impedire il diffondersi di idee radicali fra i musulmani presenti in Italia", sostiene in una nota. "Ho inserito degli interpreti nel dipartimento sicurezza e periferie, che si occupino di tradurre il significato delle, per ora rare, scritte in arabo tracciate sui muri delle nostre citta'. E' fondamentale comprendere se fra esse ve ne siano alcune che istigano alla violenza contro gli appartenenti a religioni diverse da quella musulmana". "A Milano - spiega Sardone - alcuni volontari stanno gia' svolgendo questa attivita' di controllo. Per ora, nessuna scritta, salvo una, ci ha dato motivo di preoccupazione. Quella che ha attirato la nostra attenzione recita 'Vota il distruttore" e secondo i nostri esperti potrebbe trattarsi di un'esortazione a sostenere i Fratelli Musulmani, dichiarati fuori legge in Egitto. Siamo pero' nel campo delle ipotesi, la segnaleremo agli esperti delle forze dell'ordine che sapranno valutare se e come intervenire".

Tags:
silvia sardoneforza italiaislam







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.