A- A+
Milano
Sea, approvato il bilancio: utile di 55 milioni

Il gruppo Sea ha chiuso il 2014 con un utile netto di 54,9 milioni di euro, in crescita del 62,7% rispetto al 2013. I ricavi sono stati pari a 685,1 milioni, con un +6,1%, mentre il margine operativo lordo sale del 12,6% a 205,9 milioni. Per quanto riguarda il traffico, quello passeggeri segna una crescita del 3,3% negli aeroporti gestiti, a 27,7 milioni di euro; il solo scalo di Malpensa segna un +5% a 18,6 milioni, con un +12% del traffico intercontinentale, mentre Linate ha confermato i 9 milioni di passeggeri. Il traffico merci registra un +9,1% a 460mila tonnellate, confermando Malpensa come primo scalo italiano, con oltre il 50% delle merci trattate via aerea nel Paese.

I dati di bilancio, informa una nota, risentono della modifica del perimetro di consolidamento derivante dal conferimento della partecipazione nell'Handling a una societa' che gestisce l'attivita' in autonomia. Tra i ricavi, in particolare, il settore Aviation registra un +8,1% a 393 milioni, il Non Aviation sale del 9,3% a 211 milioni, mentre il retail mostra un aumento del 2,8% a 75,6 milioni. L'indebitamento finanziario netto a fine 2014 assomma a 571,2 milioni, con un incremento di 83,4 milioni sul 2013. Gli investimenti sono pari a 91,4 milioni, e comprendono gli interventi di ampliamento del Terminal 1 di Malpensa. La capogruppo ha chiuso l'anno con un utile di 56,4 milioni, in crescita dell'8%.

Tags:
seabilancio







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.