A- A+
Milano
Sgomberi, i ghisa dicono no a Pisapia. La lettera di diffida

di Fabio Massa

Il destinatario è il comandante della Polizia Locale Tullio Mastrangelo. La missiva è della UILFPL Lombardia. Secondo quanto può riferire Affaritaliani.it, il sindacato avrebbe scritto parole di fuoco all'indirizzo del comandante della Polizia Locale. Il tema è quello degli sgomberi, e quindi il piano presentato da Giuliano Pisapia (che è tra gli altri destinatari per conoscenza insieme a Maroni e al presidente di Aler Lombardi).

Il sindaco aveva infatti messo a disposizione i suoi agenti per liberare le case occupate. Ora il sindacato replica "no grazie". "Egregio Comandante - scrive il segretario generale Salvatore Maisto - con la presente, tenuto conto del suo ruolo di datore di Lavoro, le comunichiamo che siamo venuti a conoscenza del Piano Operativo di Azione per la prevenzione ed il contrasto alle occupazioni abusive di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica". A riguardo le evidenziamo che all'interno dello stesso Piano viene previsto l'utilizzo di personale della Polizia Locale chiamato a svolgere continuamente funzioni di Pubblica Sicurezza non proprie e di effettuare gli sgobmeri, senza la presenza delle Forze di Polizia, di alloggi di proprietà Aler Milano e Comune di Milano".

La conclusione è chiara e non farà piacere al sindaco, già impegnato in un durissimo scontro proprio con i ghisa. "Detta decisione come comprenderà, espone il personale a concreti pericoli per la propria incolumità e le ricordiamo che con le attuali previsioni legislative al personale della Polizia Locale non viene più riconosciuta la causa di servizio. La presente pertanto per diffidarla dall'utilizzo improprio del personale della Polizia Locale di Milano, comunicandole sin d'ora che a tutela degli operatori la riterremo responsabile di eventuali danni o conseguenze di altra natura che gli stessi potranno subire/avere dallo svolgimento del suindicato servizio".

@FabioAMassa

Tags:
sgomberighisapisapia







A2A
A2A
i blog di affari
Due ori italiani a Tokyo 2020, ma “ex aequo” Tamberi (un po’) stonato
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Cassazione, trasferimenti immobiliari e crisi coniugali: la sentenza
Green pass, serve a poco se col vaccino posso comunque contagiare
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.