A- A+
Milano
Milano, in tre inseguono stagista in metrò e la violentano. Arrestati

Tre uomini sono stati arrestati dagli agenti della Polizia locale con l’accusa di aver aggredito e violentato, in viale Monza, una ragazza che era a Milano per uno stage post-laurea. I fatti risalgono allo scorso luglio. Insieme ai tre arresti sono state eseguite due denunce a piede libero contro due uomini accusati di aver minacciato la donna. L'indagine è stata coordinata dal p.m. Gianluca Prisco.

Appena arrivata a Milano per uno stage presso un albergo a Saronno, ha subåto una brutale aggressione nell'androne del palazzo di viale Monza 109 in cui aveva affittato una stanza da parte di tre egiziani, due dei quali ora sono stati arrestati dai vigili per violenza sessuale di gruppo aggravata da circostanze di tempo e luogo tali da ostacolare privata difesa.

La vittima è una ragazza di 23 anni, da poco laureatasi in Agraria in Italia, che la sera dell'aggressione è stata pedinata dalla stazione Centrale fino a casa. I tre aggressori sono stati messi in fuga dall'arrivo di una volante chiamata dai vicini della giovane, che avevano sentito le sue grida d'aiuto.

Tags:
stagistaviolentatametròmilano







A2A
A2A
i blog di affari
Matteo Pittaluga: l'aspetto mentale per diventare Social Media Manager
Dario Ciracì
il project financing collegato al partenariato pubblico privato (seconda parte
Il mercato dei corsi fitness e le prospettive post-pandemia
Elena Vertignano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.