A- A+
Milano

Ladro d'appartamento sorpreso e malmenato dal padrone di casa finisce in ospedale con la faccia spaccata: è successo al primo piano di un palazzo di via Santi, a Milano. Il topo d'appartamento è un 26enne cubano, R.I.F., accortosi del ritorno del padrone ha tentato di fuggire calandosi dal balcone ma il 46enne proprietario dell'appartamento lo ha raggiunto, fermato e preso a pugni in faccia. I carabinieri sono intervenuti, avvertiti dai vicini di casa, e hanno fermato la lite portando il giovane ladro all'ospedale con il viso contuso. Anche il proprietario di casa ha riportato alcune ferite, alle mani.

Tags:
ladromilano






A2A
A2A
i blog di affari
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro
PROGETTI PER LE SCUOLE, CONTRO LA MIOPIA, FONDI PER CONSUMATORI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.