A- A+
Milano
Vuoi festeggiare il compleanno? Puoi farlo al Castello Sforzesco

A maggio famiglie e bambini potranno festeggiare il compleanno a Sforzinda: questa la novità nel fitto calendario di attività in programma fino alla fine dell’anno scolastico, dedicate a bambini dai 4 agli 11 anni, accompagnati dai genitori, che si affiancano ai tradizionali appuntamenti per le scuole, dall’infanzia alle medie.

"Sforzinda organizza tutto l’anno itinerari per la scuola e a maggio offre alle famiglie anche percorsi dedicati per il tempo libero. I bambini, insieme ai loro genitori, possono così vivere e conoscere il Castello, come luogo dove divertirsi ma anche conoscere e apprezzare il patrimonio storico e artistico della nostra città” ha detto Francesco Cappelli, assessore all’Educazione e Istruzione.

Martedì 6 maggio, alle 17, è in programma l’appuntamento “Il libricino” di Leonardo (per i bambini dagli 8 agli 11 anni): dalla pancia del cavallo di Leonardo escono le pagine di un codice e i suoi segreti. I bambini imparano così a decifrare la scrittura, scrivere e disegnare con antichi strumenti e un “libricino” delle parole da scrivere e da conservare. Martedì 20 maggio, sempre alle 17, c’è “Movendo il piede nei cortili del Castello” (per i bambini dai 4 ai 7 anni): i bambini vanno alla scoperta del Castello Sforzesco con le sue porte, le torri, il ponte levatoio, la Corte Ducale, la Rocchetta… Ma per  scoprire il Castello in ogni luogo si guarda, si ascolta, si gioca.

Quest’anno, inoltre, per la prima volta, nei pomeriggi di martedì 13 e 27 maggio, Sforzinda offre ai bambini la possibilità di festeggiare il compleanno con i propri amici e i genitori, prenotando un percorso dedicato. Invece, per le famiglie che desiderano visitare in autonomia le sale e i tesori del Castello è a disposizione, presso la segreteria di Sforzinda, la “Mappa delle meraviglie” con quattro percorsi che offrono informazioni e suggeriscono le attrazioni da non perdere.

Sforzinda è uno “spazio di incontro e di gioco", un  “centro culturale" creato in un ambiente suggestivo all’interno del Castello Sforzesco che offre attività a tema, per permettere ai bambini  della scuola dell'Infanzia, primaria e secondaria di primo grado di conoscere il patrimonio artistico e culturale della città. Si trova nella piazza d’Armi, all’altezza del fossato interno. Lo spazio, caratterizzato dai soffitti bassi a volta e dalla presenza di alcuni elementi architettonici della struttura originaria, è allestito con arredi appositamente progettati che richiamano, nelle forme e nei colori, segni e simboli del Castello.

Il programma completo delle attività didattiche per scuole e famiglie offerte da Sforzinda è consultabile su: www.comune.milano.it > Educazione e Istruzione > Sezioni didattiche > Sforzinda: il Castello di Milano per i bambini. Per prenotare le iniziative si può chiamare lo 02.88463792 (dal lunedì al venerdì dalle ore 12,30 alle ore 14,30) o scrivere a: ED.ScuolaDidatticaSforzinda@comune.milano.it.

Tags:
castello sforzesco






A2A
A2A
i blog di affari
Mattarella e Draghi, immagine dell’Italia responsabile e pragmatica
Di Ernesto Vergani
Incostituzionale l'indeducibilità dell'IMU per le imprese: ora i rimborsi
Matrimonio tra Pascale e Turci, l'altro significato...
di Maurizio De Caro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.