A- A+
Auto e Motori
Alfa Romeo: Giulia GTA il massimo della potenza e del piacere di guida

Alfa Romeo presenta la nuova Giulia Gta, la massima espressione in termini di stile, meccanica e piacere di guida. Equipaggiata con il motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo potenziato a 540 CV, la cui potenza specifica è best in class. Accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi. Grazie all’adozione estesa di materiali ultraleggeri beneficia di una riduzione di peso fino a 100 kg rispetto a Giulia Quadrifoglio. Per raggiungere questi obiettivi si è fatto un massiccio uso di componenti in fibra di carbonio e materiali compositi. L’aerodinamica è stata appositamente studiata per aumentare la downforce. Il compito è affidato alle appendici aerodinamiche, al nuovo spoiler posteriore e allo splitter anteriore attivo. Inoltre, sono state sviluppate soluzioni tecniche specifiche anche per assetto ed handling.

Il progetto si è avvalso delle competenze di Sauber Engineering e dei piloti del team di Formula 1 Alfa Romeo Racing Antonio Giovinazzi e Kimi Räikkönen. Tra le novità, i nuovi cerchi da 20 pollici con fissaggio monodado, per la prima volta su una berlina, abbinati a pneumatici Michelin modello Pilot Sport Cup 2 Connect appositamente selezionati, e il nuovo sistema di scarico centrale Akrapovič in titanio, dal sound inconfondibile, integrato nel diffusore posteriore in fibra di carbonio. La ricerca aerodinamica in galleria del vento non si è limitata alle appendici aerodinamiche, ma ha anche interessato il sottoscocca, opportunamente carenato, che è stato oggetto di uno sviluppo dedicato. Gta beneficia di un nuovo estrattore specifico capace di aumentare l’effetto suolo della vettura e quindi di garantire una tenuta di strada eccellente ad alte velocità. L’handling è stato migliorato attraverso l’allargamento di 25 mm delle carreggiate anteriori e 50 mm posteriori rispetto alla versione Quadrifoglio, e con lo sviluppo di un setup specifico della sospensione (a doppio braccio oscillante quelle anteriori, multilink indipendenti sul posteriore).

Grazie al settaggio specifico di sospensioni e sterzo, si ottiene una maggiore velocità di inserimento e percorrenza in curva e un miglioramento della stabilità senza pregiudicare il comfort in ogni situazione. Inoltre, è stata incrementata la circolazione d’aria nei circuiti di raffreddamento del motore e della trasmissione. Diverse le possibilità di personalizzazione: dalle livree studiate dai designer del Centro Stile Alfa Romeo ai colori di numerosi dettagli, quali pinze freno e, negli interni, roll bar, cinture e cuciture. Giulia Gta sarà disponibile in 500 unità numerate dedicate al mercato Emea. La nuova Alfa Romeo è disponibile anche nella configurazione “estrema” Gtam, che fa risorgere una delle leggende dell’automobilismo e una pietra miliare della storia del marchio: la Giulia Gta del 1965.

Si tratta di un autentico ritorno alle radici del brand nato 111 anni fa, un modello che rappresenta la massima espressione della capacità unica di Alfa Romeo di coniugare stile e sportività. Sulla Giulia GTAm la configurazione aerodinamica più carica è in grado di sviluppare il triplo del carico rispetto alla Giulia Quadrifoglio, che già rappresenta il benchmark nel proprio segmento. In Italia il valore di questa esperienza è proposto per Giulia Gta e Gtam a partire rispettivamente da 175.000 € e 180.000 € (22% IVA inclusa).

RMMedia

 

 

Commenti
    Tags:
    alfa romeogiuliagtaprezziallestimenti
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando



    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.