A- A+
Auto e Motori
Daimler e Geely insieme per creare un motore a misure di ibrido

Daimler e Geely, società controllate rispettivamente da Mercedes e Volvo, uniscono le forze per lo sviluppo di un sistema di motori altamente efficiente per vetture ibride. L’accordo, che punta a creare competitività e un’economia di scala, vedrà impegnate le strutture ingegneristiche, di approvvigionamento, industrializzazione e le misure di efficienza delle due aziende. I muovi propulsori saranno prodotti presso gli impianti di produzione powertrain delle aziende in Europa e Cina, dove l’esportazione del motore è considerata una possibilità. Markus Schafer, Membro del Board of Management of Daimler AG and Mercedes-Benz AG ha dichiarato: “Il nostro obiettivo continua ad essere la neutralità di CO2. Entro il 2039, la nostra ambizione è una nuova flotta di autovetture completamente carbon neutral. La conseguente elettrificazione del nostro portafoglio di propulsori è quindi parte integrante della nostra strategia. A tal fine, stiamo convertendo sistematicamente il nostro portafoglio, in modo che entro il 2030 più della metà delle nostre vendite di autovetture sarà costituita da ibridi plug-in o veicoli puramente elettrici. Non vediamo l'ora di guardare al futuro quando, insieme all'unità ICE di Volvo e Geely, estenderemo ulteriormente le nostre sinergie nel campo dei sistemi di trasmissione altamente efficienti in Cina e nel mondo. In Mercedes-Benz, la nuova unità Mercedes-Benz Drive Systems guiderà il progetto e creerà efficienze in termini di costi”. Dello stesso parere 

An Conghui, Presidente di Geely Holding Group, che ha dichiarato: “I propulsori puliti e altamente efficienti sono parte integrante della nostra competitività principale. Attraverso il nostro pieno impegno per l'elettrificazione, supportato dalla nostra nuova "Sustainable Experience Architecture (SEA)" come pilastro principale, continueremo a trarre vantaggi competitivi in R&S, Produzione, Supplier Management e altri settori e ci concentreremo sullo sviluppo di veicoli elettrificati premium. Questo progetto riflette la necessità di economie di scala e di investimenti mirati in ricerca e sviluppo in propulsori puliti, altamente efficienti e sistemi di trasmissione ibridi e le loro applicazioni. Insieme al nostro partner, svilupperemo congiuntamente la prossima generazione di tecnologie avanzate per rimanere al top nel settore in tempi di cambiamenti di ampia portata”. Daimler AG e Geely Holding stanno già lavorando insieme per sviluppare ulteriormente il marchio smart su base globale e per fornire servizi premium di ride-hailing nel mercato cinese.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    daimlergeelymotore ibrido
    Loading...
    in evidenza
    Donato Carrisi, "Io sono l’abisso" Nuovo thriller sul male e la paura

    In libreria dal 23 novembre

    Donato Carrisi, "Io sono l’abisso"
    Nuovo thriller sul male e la paura

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: Gregoraci-Pretelli, riavvicinamento! Nomination e...

    Grande Fratello Vip 5: Gregoraci-Pretelli, riavvicinamento! Nomination e...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen rinnova la gamma del Berlingo

    Citroen rinnova la gamma del Berlingo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.