A- A+
Auto e Motori
Dakar 2021, Al-Rajhi conquista la tappa 7 e Peterhansel allunga

La prima parte della tappa Marathon da Ha'il a Sakaka di  453 chilometri cronometrati ha visto Yazeed Al- Rajhi beffare la concorrenza. Il saudita della Toyota Overdrive è Stato in lotta fino al termine con la Mini X-Raid di Stéphane Peterhansel, avendo poi la meglio anche se per appena 48”. Con questo ennesimo piazzamento Monsieur Dakar rafforza così la propria leadership nella generale. Terzo di giornata Carlos Sainz.Il campione in carica, pure lui su Mini X-Raid, è partito con il piede giusto dopo una prima settimana alquanto turbolenta, tagliando il traguardo con un ritardo di 1’15.

A 2’48 è invece giunto il grande protagonista dei primi giorni di gara Nasser-Attiyah su Toyota Hilux, quindi a 12’ il polacco della Toyota Orlen Overdrive Jakub Przygonski .

Sesto a 14’43 Yasir Seaidan su Century CR6, seguito dalla Peugeot 3008 DKR di Cyril Despres a 17’06. A distanza ravvicinata dall’ex centauro il transalpino Mathieu Serradori. Ottavo a 20’59 Vladimir Vasilyev su Mini X-Raid e decimo a 22’53 Nani Roma su Hunter BRX.

Undicesima a 29’19 la Peugeot 3008 DKR di Kahlid Al-Qassimi, poi a 31’31 la Ford Raptor RS di Martin Prokop.

Ancora tanti problemi per Sébastien Loeb. L’alsaziano, già alle prese con un venerdì da incubo che lo ha costretto ad attendere per nove ore il camion assistenza, è stato di nuovo bloccato dalla rottura di un cuscinetto sulla sua Hunter. Per lui quarantaduesima posizione e un gap di 1h50.

Tra i camion supremazia Kamaz con Dmitry Sotnikov a precedere di 3’23  Airat Mardeev e di 8’22 Anton Shibalov.

Tra i quad  Yamaha al top, con Manuel Andujar davanti di 3’05  al cileno Italo Pedemonte e di 8’51 al francese Alexandre Giroud.

Infine, tra le moto, la Honda di Ricky Brabec ha dettato il passo su quella di Jose Ignacio Cornejo Florimo, staccato di 2’07, e sulla Ktm di Skyler Howes a 2’19.

 

Classifica Tappa 7 Auto Dakar 2021:

1  Yazeed Al Rajhi Overdrive Toyota  04h 21' 59''

2 Stéphane Peterhansel X-Raid Mini Jcw Team +0’48''

3 Carlos Sainz X-Raid Mini Jcw Team + 01' 15''

4 Nasser Al-Attiyah Toyota Gazoo Racing  +02' 48''

5  Jakub Przygonski  Orlen Team/Overdrive +12' 00''

6  Yasir Seaidan Srt Racing +14' 43''

7 Cyril Despres Abu Dhabi Racing +17' 06''

8  Mathieu Serradori Srt Racing + 17' 53''

9 Vladimir Vasilyev X-Raid Team +20' 59''

10 Nani Roma Bahrain Raid Xtreme + 22' 53''

(RM Media)

Loading...
Commenti
    Tags:
    dakar 2021
    Loading...
    in evidenza
    Conte si dimette, 'Lutto Travaglio' Ironia social sul direttore del Fatto

    La crisi di governo vista dalla rete

    Conte si dimette, 'Lutto Travaglio'
    Ironia social sul direttore del Fatto

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    EQS, la prima ammiraglia full electric del marchio Mercedes-EQ

    EQS, la prima ammiraglia full electric del marchio Mercedes-EQ


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.