A- A+
Eicma 2019
EICMA 2019, debuttano le novità del Gruppo Piaggio per il 2020.

Il piacere di guida dell’Aprilia RS 660 e lo stile della Vespa Wotherspoon. Si racchiude in queste due anteprime, tra le tante presentate ad Eicma, il 2020 del Gruppo Piaggio. Un anno importantissimo per la casa di Pontedera, che segue un 2019 di grandi soddisfazioni.“Quest’anno abbiamo fatto moltissimo, più di quanto ci aspettassimo in termini di tecnologia, risultati e presenza globale - ha detto il presidente e amministratore delegato di Piaggio Roberto Colaninno -. Ora però, dobbiamo dimostrare di poter continuare a fare prodotti belli e innovativi anche nei prossimi trent’anni. E’ in quest’ottica che lavora Piaggio e per questo è fondamentale riuscire a capire ed interpretare come evolveranno i bisogni dei clienti nei prossimi anni e decenni. Nel futuro vincerà la tecnologia chiamata a risolvere i diversi problemi legati alla mobilità, che dovrebbe essere anche un piacere. Se riusciamo a coniugare la tecnologia con l’emozione legata al movimento, abbiamo trovato la chiave”. A tenere a battesimo la nuova RS 660 Aprilia sono stati Andrea Iannone e Aleix Espargarò, piloti ufficiali della casa di Noale in MotoGP. Virile e potente il motore bicilindrico parallelo 660, che tiene a battesimo una nuova generazione di moto leggere e performanti, che non rinunciano all’attenzione per il design. Si tratta del ritorno alle medie cilindrate per Aprilia, che unisce alla straordinaria potenza del motore, l’elettronica e la tecnologia mutuata dal reparto corse di Aprilia Racing. Il concetto innovativo alla base del progetto è il rapporto peso/potenza, che crea maneggevolezza nella guida e spirito sportivo, con i suoi 169 kg per 100 cavalli, che rappresentano l’equazione perfetta per il divertimento su strada. Nuovi il telaio a forcellone in alluminio leggero e la doppia carenatura che ottimizza la stabilità alle alte velocità, proteggendo al meglio pilota e passeggero dalla pressione dell’aria. Derivata dalla 660 anche la Tuono Concept, una naked che offre una connotazione ancor più stradale con una posizione di guida rialzata sul manubrio ampio e largo. Rinnovata anche la gamma Aprilia V4 con la RSV4 1100 Factory e la Tuono V4 1100 Factory. Novità Moto Guzzi è invece la super accessoriata V85 TT Travel, evoluzione da viaggio della prima enduro della casa di Mandello Lario. Con un parabrezza più alto, una coppia di motovaligie di elevata capienza di serie, il set di manopole riscaldabili, i fari a Led e una piattaforma che permette di collegare lo smartphone al veicolo, TT Travel conferma la grande attenzione del marchio per l’innovazione inserita in uno stile classico. Presentati ad Eicma anche la Guzzi V7 III Stone S e la V7 III Racer 10th Anniversary. Piaggio presenta a Rho il nuovo Medley, in una versione più dinamica, performante e tecnologica. Frontale completamente ridisegnato, al centro del quale spicca il nuovo elemento verticale caratterizzato da una griglia tridimensionale a nido d’ape, interpretazione in chiave moderna della classica cravatta. Nuove anche le forme del manubrio, che accoglie il nuovo proiettore anteriore full Led e un’inedita strumentazione LCD digitale. Debutta sul medley il motore Piaggio i-get nelle cilindrate 125 e 150 cc, oltre allo Start & Stop e all’ABS di serie. Presentata anche la rinnovata gamma Beverly, la Vespa in edizione speciale e limitata di Primavera e le nuove versioni sportive Racing Sixties, Primavera Red e una versione di Vespa Elettrica in grado di raggiungere i 70 km all’ora. Da collezione la Vespa disegnata da Sean Wotherspoon, uno degli astri nascenti della moda giovane negli Stati Uniti, con una grande passione per la cultura street, le sneakers e lo sportwear dei decenni ’80 e i ’90, che dopo aver collaborato con Nike, Disney, Prince, Lacoste e Louis Vuitton, ha realizzato un’edizione speciale e limitata di Vespa Primavera. Realizzata su di una scocca in acciaio, la Vespa Primavera Wotherspoon - in vendita a partire dalla primavera del 2020 -, è caratterizzata da uno stile dedicato alle tribù indiane che la rende nello stesso momento vintage e contemporanea. La livrea è caratterizzata da un’esplosione cromatica di giallo, rosso, verde scuro e verde acqua, con un mix di materiali come il metallo, la plastica, il velluto e la gomma. L’opera di Wotherspoon per Vespa si estende anche al casco e all’abbigliamento, con una “capsule collection” composta da quattro T-shirt e una tuta in stile Vespa.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    eicma 2019piaggiovespamoto guzziaprilia
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Con la quarantena città vuote Grosso problema per i piccioni

    Coronavirus vissuto con ironia

    Con la quarantena città vuote
    Grosso problema per i piccioni

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 3 ELIMINAZIONI, NOMINATION E LITI: I FINALISTI E..

    Grande Fratello Vip 2020 3 ELIMINAZIONI, NOMINATION E LITI: I FINALISTI E..


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes si conferma leader nel settore elettrico tra i costruttori premium

    Mercedes si conferma leader nel settore elettrico tra i costruttori premium


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.