A- A+
Auto e Motori
Leapmotor sceglie lo stablimento Stellantis di Tychy per produrre la T03 EV

Stellantis, gigante dell'automobilismo con radici europee e americane, stringe un'innovativa joint venture con Leapmotor, casa automobilistica cinese emergente nel settore dei veicoli elettrici (EV).

Questa collaborazione come riporta Autonews Europe  segna un punto di svolta, conferendo a Stellantis diritti esclusivi per costruire, esportare e vendere i prodotti Leapmotor fuori dalla Cina - un precedente per una casa automobilistica occidentale di lunga data.

Il fulcro di questa partnership si localizza nello stabilimento di Tychy, in Polonia, già culla di modelli storici Fiat e ora prescelto per la produzione dell’ elettrica T03 di Leapmotor. Con una produzione avviata grazie alla tecnica semi-knocked down (SKD), Tychy promette di abbattere i costi, rendendo il T03 un competitore diretto di modelli come la Dacia Spring di Renault e la Seagull di BYD.

Questa mossa di Stellantis non solo rafforza la sua posizione nel crescente mercato degli EV a basso costo ma segna anche una strategia proattiva di fronte alle sfide poste dall'espansione dei produttori cinesi di EV in Europa. Mentre la competizione si accende, con BYD e Chery Auto che esplorano la produzione locale in Ungheria e potenzialmente in Italia e Spagna, Stellantis si posiziona strategicamente per mantenere la competitività.

L'accordo, che include l'acquisizione di una quota del 21% in Leapmotor per 1,5 miliardi di euro, non si limita alla produzione del T03. Include anche l'ambizioso piano di lancio del SUV C10, il primo veicolo Leapmotor concepito espressamente per i mercati esteri, segnalando l'intenzione di Stellantis di diversificare e rafforzare ulteriormente la sua offerta di EV.

Con le tensioni commerciali tra Cina e Unione Europea che persistono, queste mosse strategiche di Stellantis rappresentano un equilibrio tra la competizione e la collaborazione nel settore automobilistico globale, sottolineando l'importanza di innovazione e adattabilità in un mercato in rapida evoluzione.






in evidenza
Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)

Affari va in rete

Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO



motori
Nuovi incentivi auto: opportunità per l'Italia e l'industria automotive

Nuovi incentivi auto: opportunità per l'Italia e l'industria automotive

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.