A- A+
Auto e Motori
Stellantis: DS Automobiles diventerà elettrico al 100%

DS Automobiles inaugurerà il primo progetto 100% elettrico di Stellantis basato sulla piattaforma STLA MEDIUM.

Béatrice Foucher (CEO, DS Automobiles) ha dichiarato: “L'industria automobilistica sta vivendo una trasformazione la cui ampiezza e velocità non hanno precedenti. In qualità di pioniere, DS Automobiles ha anticipato questo cambiamento ponendo l'elettrificazione al centro della sua strategia. I prossimi sviluppi nella legislazione e nell'ecosistema dei veicoli elettrici forniscono opportunità che vogliamo offrire ai nostri clienti che già apprezzano la nostra gamma elettrificata. Ho preso la decisione di accelerare lo sviluppo per creare una nuova arte del viaggio 100% elettrico, apprezzabile in termini di divertimento alla guida e competitiva in termini di qualità e prestazioni; una nuova arte del viaggio, costantemente High-Tech e allo stesso tempo raffinata. È un piano audace che prenderà forma a partire dal 2024”

Sin dal suo lancio, DS Automobiles ha messo l'elettrificazione al centro della sua strategia con una gamma 100% elettrificata fin dal 2019. Con DS 3 CROSSBACK E-TENSE 100% elettrica, DS 4 E-TENSE ibrida plug-in, DS 7 CROSSBACK E-TENSE e DS 9 E-TENSE con una potenza compresa tra 225 e 360 cavalli, ogni DS viene offerta con un'unità di potenza elettrificata.

Nel 2020 DS Automobiles è stato il marchio multi-energy leader in Europa con le più basse emissioni medie di CO2 (83,1 g/km), grazie alla sua gamma elettrificata (che ha totalizzato il 30% delle immatricolazioni).

Questa strategia di crescita mira a offrire efficienza, dinamismo, raffinatezza e alta tecnologia. Garantisce inoltre una mobilità libera e al passo coi tempi a fronte di normative più severe sull'uso dell'auto, in particolare nei centri urbani.

All'avanguardia nell'innovazione, il marchio diventa elettrico al 100% e continua il suo coinvolgimento nella Formula E. Primo produttore premium a prendere parte a questa disciplina, DS Automobiles è l'unico marchio ad aver vinto due titoli consecutivi Team e Piloti. DS Automobiles ha già rinnovato la sua partecipazione fino al 2026 e ha iniziato lo sviluppo di una nuova generazione di monoposto più potenti ed efficienti. Questo laboratorio tecnico consentirà una continua evoluzione anche dei modelli di serie.

Dal 2024, DS Automobiles rafforzerà la sua offerta vendendo una versione 100% elettrica di DS 4, quindi svelerà un nuovo design, lanciando il primo programma 100% elettrico di Stellantis basato sulla piattaforma STLA MEDIUM. Dotato di una batteria ad alta capacità fino a 104 kWh per un'autonomia di 700 chilometri, questo futuro modello offrirà una tecnologia e una raffinatezza straordinarie, con caratteristiche tecniche perfette per i clienti di DS Automobiles.

Oltre a questo sviluppo di propulsori, DS Automobiles sta lavorando per ridurre l'impronta di carbonio industriale anche a livello della produzione, come parte dell'approccio ecosostenibile intrapreso da Stellantis. La ricerca più ambiziosa continua, nell'ambito della strategia di transizione energetica, anche attraverso lo sviluppo di materiali innovativi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ds automobilesstellantis100% elettrico
    in evidenza
    Vlahovic alla Juve, quota a 1.15 In Borsa il titolo si impenna

    Firenze furiosa col gioiellino serbo

    Vlahovic alla Juve, quota a 1.15
    In Borsa il titolo si impenna

    i più visti
    in vetrina
    Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

    Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"



    casa, immobiliare
    motori
    Mini classica si converte all'elettrico

    Mini classica si converte all'elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.