A- A+
Home

ULTRA V, l'ultima novità della Dott.ssa Dvora Ancona.
 

ULTRA V è un trattamento che permette di ottenere lo stesso risultato utilizzando una tecnica non invasiva attraverso un campo magnetico generato da radiofrequenza monopolare.

Come avviene?

Nei punti trattati si creano delle micro aree di collagene di primo e secondo tipo che determinano inizialmente fibrosi con posizionamento del sopracciglio.
Nella seconda fase si dà vita a una vera e propria costruzione di nuovo collagene, sempre nella stessa zona con il definitivo rialzo dell’arcata sopraccigliare.

Vengono disegnati inizialmente i punti di ancoraggio sull’arcata del sopracciglio con la definizione della forma e l’altezza dello stesso.
Attraverso la radiofrequenza e, con la tecnica Ultra V, si va a lavorare nei punti già disegnati.

Risultato: l’arco sopraccigliare appare rialzato e il viso più fresco e rilassato come con l’uso del botulino.

Commenti
    Tags:
    trattamenti visomedicina esteticamedicinabenesserebellezzaestetica
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.