A- A+
Politica
"Appendino? Bocconiana come la Tommasi".Funiciello, quella battuta sessista...

Il governo Draghi prende sempre più forma. Dopo la nomina dei nuovi ministri è arrivata anche quella del sottosegretario alla presidenza, che è andata a Roberto Garofoli, votato all'unanimità nel primo consiglio dei ministri e si è rimpita anche la casella di capo-gabinetto a Palazzo Chigi. La scelta di Draghi è caduta su un volto noto della politica, Antonio Funiciello, che farà ritorno a Palazzo Chigi dove già aveva servito Paolo Gentiloni fino al 2018 e in precedenza era un consigliere di Matteo Renzi. Funiciello - si legge sul Fatto Quotidiano - era diventato uno dei tanti bracci armati del renzismo e sui social aveva sbeffeggiato con fare sessista la sindaca M5S Chiara Appendino: “Appendino è bocconiana, come Sara Tommasi”.

Poi - prosegue il Fatto - ha lavorato con Luca Lotti nell'infinita campagna elettorale per il referendum costituzionale del 2016, diventando presidente del Comitato Basta un Sì. Dopo la batosta renziana diventa capo di gabinetto di Gentiloni. Poi il cda della Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine, presieduto dall’ex deputato dem Luciano Violante, lo nomina direttore della rivista della Fondazione. Forse è anche per queste fortune che un giorno Vito Crimi lo definisce “un prodotto del poltronificio del Pd”, evidentemente ammirato dalla sua capacità di ricollocamento.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    funiciellocapo gabinetto draghigoverno draghipalazzo chigichiara appendinosara tommasi
    in evidenza
    Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

    Spettacoli

    Hunziker-Trussardi: è finita
    “Dopo 10 anni ci separiamo”

    i più visti
    in vetrina
    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.