A- A+
Politica

"Sono esagerazioni". Silvio Berlusconi ha liquidato con poche parole la contestazione avvenuta mentre votava davanti al seggio allestito nella scuola Dante Alighieri in via Scrosati a Milano da parte di alcune attiviste del gruppo Femen che, come loro tradizione, hanno manifestato a seno nudo con le scritte "Basta Silvio" disegnate sul corpo. Le tre donne sono state allontanate dalla polizia che le ha arrestate all'esterno della scuola. Le attiviste hanno opposto resistenza all'arresto e sono state portate in questura. Le tre contestatrici sono straniere, due avevano accento dell'est europeo mentre una è di nazionalità francese. "Chi ragiona con l’intelligenza e con il cervello non può che votare in una direzione e si comporta conseguentemente", ha detto il leader del Pdl. "Poi ci sono tutte le situazioni fuori dalla ragione che esistono e non possiamo farci niente".

berlusconi francesca pascale MM 003

 

Anche Francesca Pascale, fidanzata di Berlusconi, è stata contestata a Napoli nel seggio allestito all'interno della scuola Lala in via Cariteo, nel quartiere Fuorigrotta. La Pascale, con il suo cagnolino nella borsetta, era in compagnia del padre e della sorella quando un passante l'ha apostrofata con un "vergogna". Pascale ha risposto urlando: "Sono i comunisti la vergogna d'Italia".

berlusconi francesca pascale MM 009

 

TUTTE LE FOTO DELLE FEMEN

Femen topless protesta MM007

 

 
Tags:
berlusconifemen
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.