A- A+
Politica
Berlusconi, Emiliano (Pd): "La Procura ammetta di aver sbagliato"

Michele Emiliano, ex sindaco di Bari, e candidato Pd per le prossime regionali pugliesi, interviene in collegamento nella trasmissione "L'aria che tira" su La7, commentando l'assoluzione di Berlusconi per concussione e prostituzione minorile nel processo Ruby: "Volevo fare le mie congratulazioni a Berlusconi - esordisce Emiliano - La Procura di Milano deve ammettere che ha sbagliato. Un uomo politico, che viene coinvolto in un'indagine di quelle proporzioni e che ha subito un danno notevolissimo d'immagine da un processo, evidentemente avrà pure qualcosa da dire adesso. La Procura dovrebbe, in maniera istituzionale, prendere atto della sconfitta e scusarsi". 
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconiemilianoassoluzioneprocurapd
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: On air in Italia il nuovo spot di Giulia e Stelvio

Alfa Romeo: On air in Italia il nuovo spot di Giulia e Stelvio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.