A- A+
Politica

 

felice casson 500


"Il Pd voterà compatto per la decadenza di Silvio Berlusconi. Per una volta tanto il comportamento del partito è unanime e non ci sono incertezze". Lo ribadisce, con un'intervista ad Affaritaliani.it, il senatore e membro della Giunta per la elezioni di Palazzo Madama, Felice Casson. Le minacce di dimissioni del Pdl? "Le ho già sentite cinquanta volte. Credo che quella del Pdl sia una forzatura e non arriveranno a far cadere Letta". E sui tempi della decadenza rivela: “Si voterà entro il 6 ottobre”

Il Pd voterà per la decadenza da senatore di Berlusconi?
 "Certamente, non mi sembra ci siano novità e non c'è nessun motivo per cambiare idea. Per una volta tanto il comportamento del Pd è unanime e non ci sono incertezze".

Violante ha però ventilato la possibilità che la Giunta rinvii la legge Severino alla Corte Costituzionale...
 "Lui lo dice in teoria, ma poi in pratica anche sostiene che non ci siano gli estremi per adire la Corte".

Esclude che la Giunta rinvii la legge Severino alla Consulta?
 "Sì".

Ma i parlamentari e i senatori del Pdl minacciano dimissioni di massa qualora decadesse il Cav...
 "Ma già eravamo a conoscenza di queste forme di ricatto".

Secondo lei il Pdl ritirerà la fiducia al governo qualora il Cavaliere decadesse?
 "E chi l'ha detto? Bisognerà vedere se sarà vero, la cosa non è né necessaria, né collegata. Credo che quella del Pdl sia una forzatura e non arriveranno a far cadere Letta. Lo hanno già detto 50 volte, questa è solo la cinquantunesima”.

Col voto segreto ci potrebbero essere sorprese?
 "Il voto segreto non è necessario perché il voto sulla decadenza riguarda l'istituto parlamentare e non la persona. La Giunta è obbligata a votare segretamente solo su richiesta di venti senatori".

Si aspetta che Berlusconi venga in giunta il 4 ottobre?
 "Non lo so, non sono nella sua testa"

Il 4 ottobre sarà il girono del giudizio?
 "Il 4 ci sarà la seduta pubblica e il regolamento dice che la decisione deve essere presa subito dopo l'intervento finale del difensore di Berlusconi e della controparte del nuovo eventuale senatore. Dopodiché, il voto sulla decadenza dovrà essere espresso entro 48 ore".

Daniele Riosa twitter@DanieleRiosa

 
Tags:
cassonberlusconidecadenza
in evidenza
Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti

Gossip sorprendente

Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti


in vetrina
Nespresso, ottenuta certificazione per la parità di genere

Nespresso, ottenuta certificazione per la parità di genere


motori
Nasce a Milano la Stellantis Brand House

Nasce a Milano la Stellantis Brand House

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.