A- A+
Politica
"Via dall'euro". E adesso Silvio insegue Salvini...


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Dicono che l'ex Cavaliere, comodamente seduto sul divano della sua villa ad Arcore, sia rimasto impressionato dal linguaggio schietto e diretto di Matteo Salvini, il segretario della Lega Nord che conosce poco, abituato a trattare in passato con Umberto Bossi e Roberto Maroni. Fatto sta che a due giorni dal raduno di Pontida, per la prima volta Silvio Berlusconi paventa e non esclude l'uscita dell'Italia dall'euro. Saranno i sondaggi negativi per Forza Italia, sotto il 20%, saranno le idee che scarseggiano nel partito... sarà, ma il fatto è rilevante. L'ex premier insegue così il giovane leader del Carroccio e cerca addirittura di scavalcare Beppe Grillo, incerto e titubante sul ritorno alla vecchia lira. In questo modo Berlusconi si allontana sempre più dal Partito Popolare Europeo, diventa cripto-leghista e imita Marine Le Pen. Costruire un'alleanza di Centrodestra con Angelino Alfano e l'Udc alle prossime Politiche sarà davvero molto, molto difficile...

Tags:
berlusconisalvini
in evidenza
Leao perde la causa milionaria Pagherà 20 mln di risarcimento

Chiuso il caso con lo Sporting

Leao perde la causa milionaria
Pagherà 20 mln di risarcimento

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.