A- A+
Politica

Berlusconi torna a parlare dell’eventualità che qualcuno dei suoi figli scenda in politica. E in particolare spiega il suo punto di vista su un eventuale impegno della primogenita Marina, presidente di Mondadori: "Tutto sommato credo che sarebbe una buona soluzione che lei potesse interessarsi del nostro paese", ha spiegato Silvio Berlusconi.

Poi ha aggiunto: "Io l’ho sempre sconsigliata ma soprattutto ricordo che i leader li scelgono gli elettori non i padri". L’ex premier è tornato sull’argomento in un servizio mandato in onda dal Tg3 su un’intervista rilasciata a Virus.

Dietro la proposta di Grillo si cela un "lago di sangue" proprio come "Hitler o Pol Pot". Lo ha detto Silvio Berlusconi in una intervista a Virus che andra' in onda questa sera. "La proposta di Grillo e' una proposta contundente, che ti viene addosso, e che essendo una proposta urlata, fatta anche di insolenze nei confronti delle persone che stanno un po' sulle scatole a questi che votano per lui, sposa, attira il malanimo di coloro che sono pervasi da questi sentimenti", ha spiegato Berlusconi.

Tags:
berlusconimarina
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.