A- A+
Politica

"No, domani non andro' in Giunta al Senato. E' una sentenza politica". Lo ha detto Silvio Berlusconi lasciando il Senato, in merito alla riunione della giunta e alla sentenza definitiva del processo Mediaset. "Sono convinto che otterro' dalla Corte europea la revisione del processo e l'annullamento della sentenza" emessa nel terzo grado di giudizio dalla Cassazione sul processo Mediaset. "Il partito? E' unito, c'e' stato solo qualche contrasto interno", ha detto riferendosi alle fibrillazioni interne al Pdl e al rischio scissione. "Abbiamo votato la fiducia perche' abbiamo avuto assicurazioni sulle cose da fare da Letta ai nostri ministri e nel suo discorso".

Tags:
berlusconi
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Dacia leader del mercato GPL in Italia

Dacia leader del mercato GPL in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.