A- A+
Politica

"Berlusconi, come voi giornalisti ben sapete ho avuto modo di incontrarlo 3 anni in un celebre incontro per voi ad Arcore: e oggi l'ho risalutato con cordialita'". Lo ha detto il sindaco di Firenze Matteo Renzi, pressato dalle domande dei cronisti all'uscita del Teatro Regio di Parma dopo lo spettacolo dedicato al centenario della nascita di Pietro Barilla, prima del quale ha avuto un incontro riservato col presidente Berlusconi, anche lui tra gli invitati alla manifestazione.

"Naturalmente - ha aggiunto Renzi - quello che e' evidente e' che le situazioni politiche di queste ore Berlusconi non le affronta con me, le sta affrontando con Bersani. Spero nell'interesse dell'Italia - ha poi concluso Renzi, che ha dovuto spiegare piu' volte il suo pensiero, pressato dalle domande di un chiarimento rispetto all'incontro avuto - che se devono trovare un accordo lo trovino rapidamente, se non devono trovare un accordo si vada a votare: ma mi rendo conto di non dirvi nulla di nuovo".

Tags:
berlusconi renzi
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.