A- A+
Politica
Bersani, altro che caro bollette: beccato nello store di Louis Vuitton

Bersani beccato da Louis Vuitton, il paradosso del "diritto all'eleganza" (griffata)

Da “i ricchi aiutino i poveri” e le “liste messe insieme” per combattere la troppa “disuguaglianza” che “è una zavorra sia per l’economia che per la democrazia” alla boutique di Louis Vuitton è un attimo. L'ex leader dem Pierluigi Bersani, da tempo fuori dal Pd, è stato pizzicato da Dagospia in via Frattina, nel centro di Roma, nella rinomata boutique del marchio di lusso Louis Vuitton

Ecco allora che il web non ha perso occasione per chiedersi: "Ma cosa ci faceva l'altro giorno Pier Luigi Bersani in via Frattina, centro di Roma, dentro la rinomata boutique? Più che del caro bollette era intento a occuparsi del caro borsette? Un regalo per chi? Forse per Elly Schlein, l'ex vice di Stefano Bonaccini che domenica annuncerà la sua candidatura alla segreteria del Partito democratico?". O forse un semplice regalo alla compagna? La rete si agita, e s'indegna: "come farà "il ricco" Bersani in Louis Vuitton, come dimostrerà di voler aiutare concretamente i poveri e combattere davvero le disuguaglianze? Mostrando loro oggetti di lusso acquistati in un negozio di lusso della Capitale?". 

Ma non solo Bersani. Secondo quanto scrive Dago non mancano gli indumenti griffati anche a Bertinotti, in fissa con i maglioncini di cachemire. O ancora Massimo D'Alema appassionato di scarpe fatte a mano. Senza tralasciare ovviamente gli accessori targati Lvmh di Bersani. Ormai quindi, chiosa Dago, sembra ufficiale: al primo posto tra i diritti per i quali si battono i maggiori esponenti della sinistra c'è il diritto "all'eleganza".

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bersanilouis vuitton





in evidenza
Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico

Guarda il video

Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

CUPRA Born VZ 2024: innovazione e prestazioni nel nuovo modello elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.