A- A+
Politica
Bersani avverte Renzi: "Se non cambia l'Italicum il Pd rischia"

"Nell'ipotesi che la legge elettorale rimanga tale e quale, io non sono in condizione di votare quella legge così com'e' fatta": lo ha ribadito Pier Luigi Bersani, a margine del suo intervento a Bologna al convegno di Area Riformista, perche', ha spiegato, qui si tocca "un tema di fondo, il tema della questione democratica in questo Paese: per questo - ha detto ancora Bersani - sono assolutamente convinto che ci sara' la disponibilita' a ragionare".

Cosa succedera' se si dovesse invece arrivare a una rottura su questo punto? "I nostri statuti - ha risposto Bersani - mettono la famosa eccezione alla lealta', la mettono sui temi di rango costituzionale, come e' anche ovvio... Pero' questa e' una risposta anche un po' burocratica. Ci fosse mai una rottura su questo punto io non sottovaluto - e' stato l'allarme dell'ex segretario Dem - anche elementi di incrinatura seria, profonda: per questo - ha osservato - dico non succedera', si ragionera'. Questo voglio credere".

Tags:
bersaniitalicum renzipdlegge elettoraleriforme
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.