A- A+
Politica

Pier Luigi Bersani ha chiarito che ritiene indispensabile tra le misure immediate per affrontare la crisi anche l'esenzione dell'Imu per l'80% delle prime case. "Cerchiamo le chiavi per dare una scossa a una situazione economica che e' veramente veramente preoccupante", ha detto il segretario del Pd al Tg2. Per questo bisogna, tra l'altro, "intervenire da subito sulla fiscalita' per farla piu' equa e cominciamo dall'esenzione Imu per l'80% delle prime case", ha spiegato. Gli otto punti proposti per il governo "sono uno sguardo sull'urgenza del Paese dal lato della moralita' pubblica e del lavoro. Il Paese e' nei guai e questa legislatura deve partire con un cambiamento. Abbiamo indicato i punti del cambiamento", ha ricordato Bersani. "Primo bisogna dare liquidita' alle piccole imprese che stanno morendo. Bisogna partire dai pagamenti della Pubblica amministrazione e diciamo come", ha sottolineato, "poi il lavoro: un'ora di lavoro stabile deve essere piu' conveniente di un'ora di lavoro precario". Infine, "bisogna mettere in moto un po' di investimenti e proponiamo un piano speciale di piccole opere,manutenzione delle scuole, degli ospedali, territorio, mobilita'".

Tags:
bersaniprime caseimu
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.