A- A+
Politica


Silvio Berlusconi si trasferisce. L'ex premier lascerà la residenza di Palazzo Grazioli. Lo riferisce il Giornale, citando l'agenzia Agir. Lo scorso venerdì, infatti, Francesca Pascale e la segretaria del Cavaliere Maria Rosaria Rossi avrebbero visitato un immobile nel centro della Capitale, in via in Arcione 98 (sede della redazione della stessa Agir), nel cuore politico italiano.
 
Lo stabile si trova a metà strada tra Fontana di Trevi e Quirinale e non distante dalla sede di Forza Italia in piazza San Lorenzo in Lucina, potrebbe diventare la nuova base operativa del leader dell'ex premier e del partito. Dagli oltre 1.400 metri quadrati con ampio giardino interno e parcheggio interrato da 57 posti auto, infatti, il Cav potrebbe comodamente ricavare uno spazio "pubblico" e uno privato, tra attico e superattico, visto che lo stabile è a uso ufficio ma frazionabile.
 
Il prezzo? Si parla di 16 milioni di euro. Poco trattabili dal momento che, dicono i bene informati, complesso immobiliare è iscritto a bilancio Unipol per 15,4 milioni di euro.

Tags:
berlusconi
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile

Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.