A- A+
Politica
Chi è Michele Fina, abruzzese e uomo di Andrea Orlando: il nuovo tesoriere Pd

All'inizio del 2019, con l'inizio della segreteria di Nicola Zingaretti, è entrato a far parte della direzione nazionale del partito


In un partito tenere i cordoni della borsa è fondamentale. Quello del tesoriere è dunque un ruolo chiave. Ed Elly Schlein, un po' a sorpresa, per questa poltrona cruciale ha scelto ieri durante la prima assemblea del Partito Democratico che l'ha incoronata segretaria Michele Fina, senatore, segretario del Pd abruzzese.

Fina, uomo vicinissimo all'ex ministro Andrea Orlando, è nato ad Avezzano nel 1978. Ha vissuto a Luco dei Marsi dove si è prima iscritto alla facoltà di Scienze Politiche all'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e, in seguito, all'Università degli Studi dell'Aquila, presso cui ha conseguito la laurea in culture per la comunicazione.

Iniziò ad avvicinarsi alla politica entrando in Sinistra Giovanile, l'organizzazione giovanile dei Democratici di Sinistra, di cui fu segretario regionale e componente della direzione nazionale. Dal 2004 al 2010 fu assessore della provincia dell'Aquila, non di origine elettiva, con deleghe all'ambiente e alla protezione civile sotto la presidenza di Stefania Pezzopane.

Entrò quindi a far parte del Partito Democratico fin dalla sua fondazione nel 2007, diventando il primo segretario provinciale dell'Aquila del nuovo partito. Vicino ad Andrea Orlando, ne diventò capo della segreteria nel 2013 al ministero dell'ambiente, diventando poi suo collaboratore al ministero della giustizia dal 2014 al 2018 e dal 2021 al 2022 al ministero del lavoro e delle politiche sociali. All'inizio del 2019, con l'inizio della segreteria di Nicola Zingaretti, è entrato a far parte della direzione nazionale del partito e nel luglio dello stesso anno è stato eletto segretario regionale per l'Abruzzo del Partito Democratico.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
michele fina tesoriere pd





in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


in vetrina
Sorpresa a Sky: Federica Masolin lascia la Formula 1

Sorpresa a Sky: Federica Masolin lascia la Formula 1


motori
Stellantis rinnova l'Impegno per la mobilità sostenibile a Torino

Stellantis rinnova l'Impegno per la mobilità sostenibile a Torino

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.