A- A+
Politica
Il commento/ Enrico Letta meno coraggioso di Romano Prodi


Di Pietro Mancini

Oggi Letta sale al Quirinale e rassegna a Re Napolitano le dimissioni da premier.
L'allievo del caparbio prof.Nino Andreatta, Enrico Letta, si è dimostrato, dunque, meno coraggioso di Prodi.
Il  Prof. mal consigliato da Parisi, disse: nemici sfiduciatemi ! E Romano cadde con dignità, davanti alla Camera, presieduta da uno dei suoi "carnefici", il parolaio rosso, Bertinotti.

Renzi premier ? Rispetto ad Enrico, Matteo rende meglio in Tv. E ha collaboratrici belle e ambiziose, in primis Maria Elena Boschi, mentre all'ex premier non è bastata l'influenza sui media, esercitata dalla moglie, donna Gianna Fregonara, giornalista del "Corrierone".
Tramonta, per sempre, l'epoca della "politique d'abord, l'intendence suivra ! ", di nenniana memoria.

E contano molto di meno i "poteri forti", da sempre legati allo zio di Enrico, non più influente come in passato e meno ascoltato dal declinante Berlusconi. E, certo, sorride molto di più Diego della Valle, da sempre sostenitore del Sindaco, rispetto ad "Agnellino" e a Marchionne.
E il popolo ? "Se gratta", direbbe il Belli, sempre più distante dai giochi della politica.

E il giovin Signore di Firenze dovrà spiegare a Travaglio- che ha stampato una pagina con esternazioni renziane contrarie alla sua premiership non legittimata dal voto- le ragioni del suo : contrordine, compagni, Palazzo Chigi è meglio di Palazzo Vecchio !

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
commentoletta
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.