A- A+
Politica
Consiglio europeo, Prodi: "L'Europa abbandoni unanimità, ok stategia italiana"

Consiglio europeo, Prodi: "L'Europa abbandoni unanimità, ok stategia italiana"

L'ex presidente di Consiglio e Commissione europea, Romano Prodi, gha parlato a Rai Radio1, per il Gr1 delle 8.00, intervistato da Sonia Oranges. Alla domanda: 'Come si sta comportando l’Italia?', Prodi ha risposto: “Bene, nel senso che, partiti debolissimi 4 mesi fa, si è costruita un’alleanza con Francia e Spagna, un’alleanza è importante per cui la Germania ne ha tenuto conto, ma il veto olandese è stato paralizzante", dice. Poi sull’idea di Europa: “Ci sono due concezioni di Europa - aggiunge -. Quella che era britannica, che adesso l’ha presa in mano l’Olanda, che dice: “solo accordi commerciali”; e un’altra che è un’Europa che vuole essere unita e forte perché nel mondo ormai ci sono solo dei giganti". Alla domanda: “Cosa deve fare l’Europa?”, Prodi ha risposto: “Prima di tutto darsi regole normali, cioè che si vota a maggioranza. Con l’unanimità, ogni nano fa il gigante e non si gestisce neanche un condominio.” Infine una parola sui mercati: “Se non si conclude in fretta qualche rimbalzo negativo ci sarà”.

Commenti
    Tags:
    romano prodiconsiglio europeo
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.